Richiedi Subito Informazioni Scarica la Brochure in PDF

Poco costosa e semplice da usare, la motozappa da giardino è uno strumento di grande utilità per i diversi lavori necessari alla manutenzione dei piccoli e medi appezzamenti di terreno e per la cura del giardino in genearle. In particolare, l’uso di questo attrezzo è richiesto soprattutto per la fresatura, ossia il rimescolamento degli strati superficiali di terra al fine di aumentarne le proprietà drenanti che viene di norma effettuato prima della semina.

Altri lavori per cui è utile la motozappa da giardino sono il mescolamento dello strato superficiale del terreno, generalmente più secco, con le parti più umide e profonde e la distribuzione omogenea delle diverse varietà di concime. Una volta smossi i vari strati di terra, infine, è possibile individuare e rimuovere eventuali parassiti e piante infestanti che potrebbero arrecare danno alle colture. Le parti principali della motozappa sono le frese, gli organi rotanti che provocano il rimescolamento e lo sminuzzamento degli strati superficiali del terreno, il motore e il manubrio.

Esistono motozappe a frese rotanti, ideali per gli orti e i terreni di piccole dimensioni, e a frese controrotanti, capaci di rompere il suolo molto più efficacemente e per questo più adatte a prati e terreni di grandi dimensioni caratterizzati da superfici più compatte. Per quanto riguarda l’alimentazione del motore, si può scegliere tra motozappe da giardino elettriche, raccomandabili solo su piccoli appezzamenti, a batteria, le più silenziose ed ecologiche, a benzina o diesel, quelle che garantiscono le prestazioni migliori. Per un maggiore controllo e maneggevolezza durante il lavoro e gli spostamenti, la motozappa da giardino può essere dotata di retromarcia e di ruote per il trasporto.